Le ricette che vi proporrò sono tutte mie creazioni o rivisitazioni, rigorosamente essenziali, seguendo le stagioni, adatte ad una facile preparazione casalinga...

giovedì 27 ottobre 2011

Rose di pasta fresca con luganega al sedano

Ingredient per 4 persone
Per la pasta all'uovo:
200  gr. di farina 00
2 uova intere
sale q.b.
Per il ragù di luganega e sedano:
300 gr. di salsiccia tipo luganega,
250 gr. di funghi freschi o champignon
1 cipolla, 1/2 costa di sedano verde,
1 mazzetto di prezzemolo fresco, 2 spicchi d'aglio,
1 bicchiere di vino bianco secco,
1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere;
sale e olio e.v.o. quanto basta.

Impastare la farina con le uova, una presa di sale e 1/2 guscio d'uovo di acqua a temperatura ambiente.
Fare una palla, avvolgerla in pellicola e metterla a riposare per almeno mezzora in luogo fresco, in estate metterla in frigorifero.
Tritare finemente la cipolla e metterla a rosolare in una padella con poco olio, aggiungere la luganega privata della pelle e sbriciolata. Sfumare con una parte del vino, lasciare evaporare a fuoco vivace, aggiungere il sedano tagliato a dadini, saltare e aggiungere il peperoncino. Coprire e proseguire la cottura a fuoco lento, se dovesse asciugare troppo aggiungere il vino rimanente. Intanto pulire e tagliare i funghi a fettine e metterli in padella con 2 spicchi d'aglio schiacciati. Quando saranno ben rosolati aggiungerli alla luganega, amalgamare e lasciare cuocere ancora qualche minuto, aggiustare di sale. Coprire e lasciar riposare mentre la pasta cuoce.
Intanto che si prepara il ragù stendere la pasta (a mano o con la macchinetta) dello spessore di almeno 1 millimetro (non deve essere troppo sottile) e tagliarla a strisce larghe 2 centimetri e lunghe circa 15 cm. Lessarle in acqua salata, scolarle tenendo da parte un po' d'acqua di cottura e versarle nella padella della luganega. Saltarle aggiungendo eventualmente un po' di acqua di cottura e il prezzemolo tritato al momento.
Prendere un po' di strisce di pasta con una pinza o un forchettone e aiutandosi con un mestolo formare le "rose", posarle delicatamente nel piatto, distribuirvi sopra il ragù e cospargere ancora un poco di prezzemolo tritato.
Tempo di preparazione 1 ora circa.



Nessun commento:

Posta un commento