Le ricette che vi proporrò sono tutte mie creazioni o rivisitazioni, rigorosamente essenziali, seguendo le stagioni, adatte ad una facile preparazione casalinga...

martedì 13 dicembre 2011

Mafaldine spezzate con ceci e patate

Ingredienti per 4 persone:
300 gr. di mafaldine o reginette,
300 gr. di ceci lessati,
2 patate,
1 cipolla,
1 rametto di rosmarino,
olio extra v. e sale e pepe q.b.

In una padella ampia rosolare la cipolla tritata fine. Sbucciare e tagliare a cubetti le patate, aggiungerle alla cipolla. Saltare, insaporire e aggiungere il rosmarino intero. Lasciar rosolare lentamente finché la cipolla sarà caramellata e le patate dorate. Aggiungere i ceci, aggiustare di sale e pepe, e far insaporire saltando spesso. Lasciar stufare qualche minuto. Sarebbe meglio evitare di mescolare con cucchiai o altro per non rompere i dadini di patate.
Spezzettare la pasta con le mani in pezzi lunghi max 5 cm. e cuocerla in acqua bollente salata. Scolare la pasta molto al dente direttamente nella padella dei ceci,  tenendo da parte l'acqua di cottura. Completare la cottura nella padella ancora saltando e se necessario unire un poco alla volta un cucchiaio di acqua di cottura della pasta tenendo presente che deve essere una pasta asciutta e non una minestra. Mantecare con un cucchiaio di olio. Togliere il rosmarino e distribuire nei piatti decorando con un filo d'olio extra vergine.

2 commenti:

  1. non so se è consentita la modifica... ma secondo me ci starebbe bene un po' di pancetta (non affumicata) rosolata insieme alla cipolla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè no? Io l'ho tenuta vegetariana. Ma in origine, specialmente nel centro-sud, d'inverno il "soffritto" nei legumi si faceva con un poco di strutto o meglio con i "ciccioli" per rinforzarli. La pancetta è un magnifico ritorno alle origini!!

      Elimina