Le ricette che vi proporrò sono tutte mie creazioni o rivisitazioni, rigorosamente essenziali, seguendo le stagioni, adatte ad una facile preparazione casalinga...

giovedì 8 dicembre 2011

Risotto ambrato

Un risotto dalla lenta preparazione come sulla stufa a legna....
Ingredienti per 4 persone:
350 gr. di riso carnaroli,
2 porri,
1 bicchiere di vino bianco secco,
1,5l di brodo vegetale,
1 scalogno,
1/2 cipolla
2 patate,
1 mazzetto di erbe aromatiche miste (maggiorana, timo, rosmarino),
50 gr. di grana grattugiato,
30 gr. di burro,
Olio extra v.o. 
sale e pepe q.b.

Preparare un brodo vegetale come descritto nella preparazione di base, aggiungendo la parte verde dei porri.
Affettare la parte bianca e metterla a rosolare con un filo d'olio e.v.o e il mazzetto aromatico.
Tritare la cipolla, sbucciare la patate e tagliarle a dadini. In una padella antiaderente mettere la cipolla e patate a rosolare con un po' di rosmarino e aggiustare di sale e pepe. Abbassare la fiamma controllare la cottura, devono dorarsi senza bruciare.
Quando i porri saranno ben dorati aggiungere il riso e tostare. Sfumare con il vino, aggiustare di sale e pepe. Aggiungere lentamente il brodo e portare a cottura. Quando sarà cotto e "all'onda" spegnere, mantecare con burro e grana e lasciare riposare.
Frullare le patate con un po di brodo fino ad ottenere una salsina fluida.
Distribuire nei piatti, decorare con la salsina e servire. Mettere la salsina in una salsiera e servire a parte.

Nessun commento:

Posta un commento