Le ricette che vi proporrò sono tutte mie creazioni o rivisitazioni, rigorosamente essenziali, seguendo le stagioni, adatte ad una facile preparazione casalinga...

domenica 1 luglio 2012

Pasta con zucchine e pomodoro

Una pasta fresca e velocissima da preparare adatta a questi giorni di afa.
Ingredienti:
200 gr. di pasta corta preferita,
2 zucchine verdi biologiche medie,
1 pomodoro "a grappolo" biologico,
2 cucchiai di grana grattugiato,
1 spicchio d'aglio,
qualche foglia di basilico, mentuccia e prezzemolo,
scorza di 1/2 limone grattugiata o di zenzero fresco,
sale e pepe q.b
olio e.v.o.

Mettere a bollire l'acqua per la pasta. Tagliarle a dadini le zucchine metterle da parte. Tagliare anche il pomodoro a dadini privandolo dei semi, metterlo in una scodella con sale, olio e basilico e lasciarlo "riposare". Buttare la pasta e mentre cuoce saltare le zucchine in padella con un filo d'olio, l'aglio e parte della mentuccia tagliuzzata.
Tenere la fiamma vivace in modo che siano dorate e rimangano croccanti. Aggiungere il pomodoro e saltare per un paio di minuti per fare insaporire.
Spegnere il fuoco aggiustare di sale e pepe e aggiungere il prezzemolo e il resto della mentuccia.
Scolare la pasta al dente, versarla in una ciotola e condirla con 1 cucchiaio di olio crudo. Aggiungere le zucchine, la scorza di limone, il resto del basilico e mescolare. Spolverare con il grana e servire. Si può servire anche tiepida o fredda, in questo caso non mettere il grana o sostituirlo con una dadolata di mozzarella o di primosale.

Accompagnare con una birra artigianale tipo la Madamin del birrificio LoverBeer.

1 commento:

  1. Ciao Marina, io faccio una pasta simile....mi sono appena unita ai tuoi lettori....se ti va passa a trovarmi e unisciti ai miei: www.cookeryaddicted.blogspot.it

    RispondiElimina