Le ricette che vi proporrò sono tutte mie creazioni o rivisitazioni, rigorosamente essenziali, seguendo le stagioni, adatte ad una facile preparazione casalinga...

lunedì 2 luglio 2012

Nuvole con fragole e cioccolato fondente

Un dessert fresco e veloce da preparare che gioca sui contrasti dolce-amaro, morbido-croccante, caldo freddo...


Per 4 persone:
250 gr di fragole ben mature,
250 ml di panna da montare,
100 gr di cioccolato fondente "Equador" al 70%
4 biscotti savoiardi
1 o 2 cucchiai di zucchero a velo
1 bicchierino di marsala invecchiato o in mancanza rum.

Spezzare i savoiardi in 3/4 pezzi e disporli sul fondo di una coppa, versare sopra un po' di marsala in modo che si bagnino appena e prendano il profumo senza inzupparsi (il marsala rimane sul fondo della coppa). Tagliare le fragole a spicchi e distribuirle sui biscotti. Mettete in frigo e intanto montare ben ferma 200 ml di panna molto fredda con lo zucchero a velo (regolandovi secondo il vostro gusto) e metterne 2 o 3 cucchiaiate sulle fragole. Mettete in frigo, meglio in freezer per qualche minuto. Intanto far scaldare velocemente la panna rimanente in un pentolino a bagnomaria, spegnere il fuoco e versare su 60 gr di cioccolato spezzettato, fare sciogliere mescolando bene. Tritare a scaglie il cioccolato rimanente. Versare il cioccolato ancora caldo sulla panna ben fredda, distribuire le scagliette e servire immediatamente.

Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen di Cucina di Barbara  

domenica 1 luglio 2012

Pasta con zucchine e pomodoro

Una pasta fresca e velocissima da preparare adatta a questi giorni di afa.
Ingredienti:
200 gr. di pasta corta preferita,
2 zucchine verdi biologiche medie,
1 pomodoro "a grappolo" biologico,
2 cucchiai di grana grattugiato,
1 spicchio d'aglio,
qualche foglia di basilico, mentuccia e prezzemolo,
scorza di 1/2 limone grattugiata o di zenzero fresco,
sale e pepe q.b
olio e.v.o.

Mettere a bollire l'acqua per la pasta. Tagliarle a dadini le zucchine metterle da parte. Tagliare anche il pomodoro a dadini privandolo dei semi, metterlo in una scodella con sale, olio e basilico e lasciarlo "riposare". Buttare la pasta e mentre cuoce saltare le zucchine in padella con un filo d'olio, l'aglio e parte della mentuccia tagliuzzata.
Tenere la fiamma vivace in modo che siano dorate e rimangano croccanti. Aggiungere il pomodoro e saltare per un paio di minuti per fare insaporire.
Spegnere il fuoco aggiustare di sale e pepe e aggiungere il prezzemolo e il resto della mentuccia.
Scolare la pasta al dente, versarla in una ciotola e condirla con 1 cucchiaio di olio crudo. Aggiungere le zucchine, la scorza di limone, il resto del basilico e mescolare. Spolverare con il grana e servire. Si può servire anche tiepida o fredda, in questo caso non mettere il grana o sostituirlo con una dadolata di mozzarella o di primosale.

Accompagnare con una birra artigianale tipo la Madamin del birrificio LoverBeer.